Aumentare commenti youtube? Come comprare commenti YouTube

Pubblicato il : 06/09/2019 14:15:43
Categorie : Marketing Rss feed

Aumentare commenti youtube? Come comprare commenti YouTube

I meno esperti penseranno che comprare commenti Youtube sia ormai un fenomeno che non porta a nulla di concreto, eppure la realtà dei fatti è ben diversa, si sceglie di abbracciare una strategia del genere per impreziosire il proprio canale e per migliorare il ranking di ogni video.

Dal momento in cui ti metterai a tavolino per creare un piano d'azione, quindi, valuta attentamente questa opzione, potrebbe aiutarti a fare la differenza, senza dimenticare però che dietro deve pur esserci una strategia forte, perchè senza di questa non farai molta strada.

Per avere successo su Youtube le interazioni sono fondamentali, passa tutto da lì, in particolar modo se questi sono degli scambi reali dati da una community in forte crescita, ed estremamente interessata a tutti i contenuti che andrai a pubblicare costantemente.

Si pensa che conti solo il numero di persone che seguono il canale, quello indubbiamente ha il suo peso, ma a fare la differenza è l'engagement, motivo per cui presta sempre molta attenzione ai commenti su Youtube, perchè questi rappresentano ad oggi un elemento chiave.

La prima cosa che dovrebbe farti ragionare guardando i canali di altri youtuber poco attendibili è la discrepanza tra numero di followers ed interazioni, questo è un ragionamento che andrebbe fatto soprattutto in riferimento a tutti coloro che non caricano video di qualità e con costanza, capirai bene che i risultati sono irreali e come lo comprendi tu lo faranno anche gli utenti.

I visitatori oggi sono diventati molto attenti, non gli sfugge proprio niente e ricevere da loro commenti video Youtube è importante, si possono ricevere consigli utilissimi, ma anche critiche costruttuve che ti spingeranno ancor più a migliorare, con il solo obiettivo di emergere una volta per tutte e coinvolgere il target di utenti che mostrano un reale interesse per il tuo lavoro e la tua passione.


Qualità prima di tutto, è questo l'imperativo!

Non fissarti solo sul come aumentare commenti Youtube, ma studia un piano d'azione concreto; in tanti non sanno affatto quanti sacrifici occorrono per ottenere un buon livello di interazioni nel tempo, si commette troppo spesso l'errore di pensare che il tutto sia banale, avvenga in modo automatico, ma la verità è totalmente diversa.

Un pubblico di qualità lo riconosci subito, riesce a fare la differenza in qualunque realtà e ti permette di potenziare il canale perchè ad aumentare saranno sia i commenti reali che le differenti interazioni sulla piattaforma; ovviamente per dare ancor più un boost decisivo potrai scegliere anche di acquistare commenti altrove, possibilmente solo da realtà affidabili e vedrai che risultati!

Toccherai con mano da subito un cambiamento e proprio questi risultati ti permetteranno di ottenere molta più visibilità sulla piattaforma video; oggi di servizi che promettono un incremento di commenti ce ne sono fin troppi, ma è bene diffidare da quelli stranieri, i cosiddetti low cost che promettono tanto senza mai riuscire a mantenere gli standard richiesti.

Il nostro consiglio è quello di evitare a priori servizi di questo genere, perchè il risultato finale sarà solo un'accozzaglia di follower e commenti provenienti da account fake, oppure ancor peggio da bot, che indubbiamente ti permetteranno di far numero, ma che a lungo andare porteranno risultati negativi, soprattutto nell'engagement, o in alcuni casi anche ad una segnalazione del canale.

La qualità conta eccome, immagina di entrare in un canale e poter notare da subito la spontaneità degli utenti, che con i loro commenti riescono a generare traffico, ma anche vere e proprie discussioni, scambi di opinioni o battute che hanno un valore pazzesco, bene il tuo obiettivo deve necessariamente essere quello, puntare sempre in alto e farlo per lo più in modo naturale, perchè solo in questo modo riuscirai a favorire la visibilità organica del tuo account.


Dettagli che non dovrai mai dimenticare

Una volta che avrai scelto il servizio giusto, preferibilmente italiano, non dovrai fare altro che effettuare il tuo primo ordine commenti Youtube e poi aspettare di raccoglierne i risultati, il tutto però senza mai bloccare la tua attività, ricorda che serve continuità, quindi continua pure a pubblicare video e studia le soluzioni migliori per emergere.

Scruta anche il tuo pubblico, questo in molti non lo fanno proprio, eppure osservandoli avrai modo di capire qual'è il loro atteggiamento nei tuoi confronti; è tuo dovere studiarli più da vicino, valutare in modo autonomo, oppure con il tuo team, quali sono le preferenze di coloro che sistematicamente sono attivi sul tuo canale, inoltre ricorda anche di dare un'occhiata agli analytics, prenderai dimestichezza con dati e grafici, ma capirai anche cosa evitare e su quali contenuti spingere.

Non farti mai prendere dalla fretta, il tuo canale deve necessariamente essere curato, quindi occhio alle descrizioni, ovvero sia quella principale che quelle relative ad ogni video proposto, prova a raccontarti, inserisci copertine accattivanti e fai in modo che queste rappresentino le tue idee.

Altro aspetto chiave sta proprio nell'avere le idee chiare, insomma, non ci stancheremo mai di ripeterlo, un piano di pubblicazione ad oggi è un must, il tuo impegno quindi non deve essere solo quello di creare video e pubblicarli costantemente, ma anche di curare la fase embrionale, stabilendo a tavolino una sequenza logica, potrai così raccontare al tuo pubblico qualsiasi cosa che possa in un certo senso appassionarli e li tenga incollati alla schermo, a tal punto a interagire.

Acquistare commenti YouTube è molto importante purchè siano generati da servizi affidabili, ovviamente commenti YouTube italiani, questo ormai è assodato, ma è bene crescere facendo attenzione a tanti piccoli elementi chiave sui quali in molti continuano ancora a commettere banalissimi errori; un esempio è rappresentato dalle foto, inserirne alcune a caso è controproducente, non ti porterà proprio da nessuna parte e non invoglierà affatto il visitatore.

Anche le descrizioni devono essere curate nei minimi particolari, tutto va scritto con attenzione e chiaramente si fa riferimento anche ai titoli di ogni video, non bisogna proprio lasciare nulla al caso, altrimenti il risultato finale sarà a dir poco imbarazzante; tutti questi consigli possono sembrare banali, ma vi assicuriamo che in tanti non sanno proprio come approcciarsi, motivo per cui se il tuo obiettivo è quello di fare le cose sul serio non dovrai proprio farti trovare impreparato!





AUTORE:

Web Projects Revolution SRLS

Web Projects Revolution
Da 10 anni in questo campo ha promosso migliaia di video e canali YouTube, per l'aumento di iscritti, views, like, commenti ecc..
Articolo scritto per sito di propietà:
Marketingyoutube.it per campagne per video e canali Youtube, per cantanti, rapper, etichette discografiche, YouTuber.

Condividi