Ecco come monetizzare video su Youtube nel 2020, una guida su misura per te!

Pubblicato il : 31/10/2019 10:01:35
Categorie : come guadagnare con youtube Rss feed

Ecco come monetizzare video su Youtube nel 2020, una guida su misura per te!

Inutile prendersi in giro, oggi chi ha scelto di aprire un canale vuole a tutti i costi vuole monetizzare video su Youtube e la piattaforma lo permette, perchè non approfittarne?

Se ora sei riuscito a far parte del Programma Partner di Youtube allora è giunto il momento di fare sul serio, i tuoi contenuti video dovranno pur sempre essere ben curati, ma con i giusti accorgimenti potranno anche permetterti di guadagnare cifre interessanti.

Come ben saprai, per diventare Partner devi aver accumulato almeno 1000 iscritti e 4000 ore di visualizzazioni , oltre ad aver correttamente compilato la domanda e che questa sia stata accettata; le nuove direttive di Youtube sono fin troppo chiare, quindi non si ammette ignoranza e siamo sicuri che con qualche semplice suggerimento potrai toglierti belle soddisfazioni.

Che dici cominciamo a scoprire come monetizzare video su Youtube?

 

Monetizzare curando ed organizzando al meglio i tuoi contenuti

 

  • Si parte subito con il cliccare sull'immagine profilo presente in alto a destra, da qui poi ci si dirigerà nella sezione specifica, ovvero quella dello Youtube Studio;

  • Se non ci hai ancora fatto caso, Youtube Creator Studio è stato leggermente rinnovato, quindi ancor prima di intervenire sarebbe bene studiarlo nei dettagli; ad ogni modo se sei atterrato qui per capire come monetizzare un video su Youtube dovrai per l'appunto cliccare su Monetizzazione a sinistra;

  • Ovviamente potrai modificare le tue attuali impostazioni, ma questo è un passaggio che varia da creator a creator, del tutto soggettivo quindi;

  • A questo punto per poter monetizzare video Youtube dovrai attivare il processo così che questo diventi automatico per tutti i video futuri;

  • Dando un'occhiata nella parte inferiore della pagina noterai anche tutte le differenti opzioni pubblicitarie, potrai quindi effettuare tutte le modifiche che vorrai, ed una volta salvati i cambiamenti, questi diventeranno effettivi anche per i video futuri;

  • Indubbiamente non tutti i video sono uguali per un creator, motivo per cui se ad esempio vorrai cambiare impostazioni per ogni singolo video, potrai tranquillamente farlo anche in futuro, bastano pochi click, ma dovrai sempre agire all'interno del Creator Studio;

  • Analizzando per bene le colonne noterai anche lo stato di monetizzazione, ovviamente questo è variabile, motivo per cui potrai attivarlo o disattivarlo ogni volta che vorrai;

  • Le modifiche sono importanti, ma ricorda che queste dovranno pur sempre essere salvate, inoltre, nella parte superiore potrai valutare il modo giusto per pubblicizzare il video, scegliendo gli annunci display, oppure altre soluzioni interessanti;

  • Occhio alla durata, perchè se nel video questa è superiore ai 10 minuti, Youtube ti darà l'opportunità di aggiungere annunci prima, durante e dopo il video stesso;

  • Fai attenzione quando clicchi nella sezione Canale Avanzato presente in Altre Impostazioni, controlla la casella, perchè se questa è deselezionata, il sistema Youtube non mostra ai tuoi spettatori annunci che siano in linea con i loro interessi, motivo per cui le tue entrate pubblicitare potrebbero ridursi drasticamente.

 

Disattivare la monetizzazione conviene?

Esistono alcune circostanze in cui disattivare la monetizzazione può rivelarsi nel tempo una scelta giusta, il tipico esempio è quello di un trailer, che non si vuole in un certo senso sporcare con pubblicità che distolgono l'attenzione del visitatore, oppure se si sta lavorando su di un determinato marchio e si desidera evitare che la concorrenza arrivi a rovinare tutto.

 

Pensaci bene!








AUTORE:

Web Projects Revolution SRLS

Web Projects Revolution
Da 10 anni in questo campo ha promosso migliaia di video e canali YouTube, per l'aumento di iscritti, views, like, commenti ecc..
Articolo scritto per sito di propietà:
Marketingyoutube.it per campagne per video e canali Youtube, per cantanti, rapper, etichette discografiche, YouTuber.

Condividi