Il tuo canale YouTube è destinato a crescere, ecco 7 verità!

Pubblicato il : 19/03/2021 13:24:28
Categorie : Consigli per YouTube Rss feed

Il tuo canale YouTube è destinato a crescere, ecco 7 verità!

Il tuo canale YouTube deve spiccare il volo, sicuramente te lo stai augurando in questo preciso momento, il che è assolutamente comprensibile; ci sono creator che riescono ad ottenere in pochi giorni un boom di YouTube engagement incredibile, sarà quello il tuo obiettivo!

E' ovvio che molti non possono replicare tali successi in così poco tempo, spesso servono addirittura anni per riuscire a creare un contenuto virale, ecco perchè ci si scoraggia facilmente e si decide di abbandonare un'attività del genere.



Il punto è che bisogna guardare oltre, porsi degli obiettivi raggiungibili, magari arrivare a 200.000 iscritti, così da ottenere un costante reddito mensile.

 
ASCOLTA IL PODCAST IN FONDO ALL'ARTICOLO

Non è tardi per partire con il tuo canale YouTube

Ancor prima di pensare alla crescita canale del YouTube impara a sviluppare una strategia così da partire con il piede giusto e con idee chiare:

  • Ricorda che i cortometraggi su YouTube con durata inferiore a 60 secondi riescono ad ottenere ogni giorno miliardi di visualizzazioni;

  • Se parliamo, invece, di utenti attivi ogni mese, anche in tal senso i numeri sono da capogiro arrivando a circa 2 miliardi;

  • Ogni giorno vengono visti più di 1 miliardo di ore in contenuti video sulla piattaforma YouTube;

  • I canali che raggiungono le 6 cifre, come obiettivo, riescono ogni anno a crescere, a patto che questi siano attivi e propongano contenuti di valore, il che è sicuramente un ottimo segnale.

Esistono poi realtà in cui le visualizzazioni YouTube sono aumentate a dismisura grazie anche solo all'inserimento di brevi video, i cosiddetti YouTube Shorts; rappresenta senza dubbio una grande opportunità per tutti, perchè questi cortometraggi ottengono grande visibilità, appaiono in primo piano nel carosello e quindi bisognerebbe approfittarne.

 

E' la passione che smuove tutto

La piattaforma YouTube da sempre fa affidamento sui numerosi creator, questo perchè con il loro talento e soprattutto tanta passione, possono portare risultati, ed al tempo stesso veder crescere il proprio canale.

Guadagnare su YouTube è importante, ma un creator deve mirare anche ad ottenere una buona autorevolezza su YouTube, in modo da ispirare le persone, riuscendo a modificare le loro abitudini dandogli contenuti educativi.

Anche i commenti YouTube rappresentano un chiaro punto di forza, le interazioni sono tutto e non piovono dal cielo, ma sono il frutto di una buona strategia di crescita, condita da contenuti video di qualità, fruibili a tutti.

 

La perfezione non esiste

Al di la dell'aumento visualizzazioni devi ricordare che su YouTube la perfezione non esiste, ma giorno dopo giorno potrai accumulare esperienza importante per raggiungere i risultati che ti eri prefissato.

Sicuramente i primi video non saranno il massimo, è solo l'inizio, la strada è lunga e non puoi certo permetterti di gettare la spugna così in fretta.

 

La qualità è fondamentale

E' vero, bisogna dare più importanza alla qualità che alla quantità di video caricati sul proprio canale, ovviamente non ci si riferisce al fatto che debbano essere necessariamente in 4K, ma che siano interessanti!

Serve una strategia anche in questo, le fasi sono:

  • Ricerca iniziale di parole chiave per un determinato argomento;
  • Creare il video, le riprese devono comunque essere buone;
  • Editing video, una fase che non può affatto mancare;
  • Potrai finalmente caricare il video sulla piattaforma YouTube;
  • Inserisci i metadati, ovvero titolo, Tag specifici, descrizione e keys;
  • Anche la miniatura è importante, assicurati che sia impattante;
  • Pubblica il video, l'ora X è scattata;
  • Tieni costantemente traccia dei risultati ottenuti;
  • Ripeti il processo per ogni video.

 Forse potrebbe interessarti alcuni articoli in merito su come ottimizzare un video YouTube
 oppure puoi scaricare la nostra guida SEO YouTube per il 2021


E' dagli errori che si cresce

Inizia a pensare che inevitabilmente commetterai degli errori, i passi falsi non possono mancare, ma è così che si cresce; ad esempio una miniatura che non porta molti click, oppure un'inversione di tendenza delle visualizzazioni, ma questo non significa che tu debba fermarti, mai arrendersi!

Commettere errori aiuta, perchè da quelli imparerai quali saranno le prossime mosse da evitare e chiaramente dar vita a strategie vincenti.

Altro aspetto importante è che quando si è piccoli creators, gli errori si possono affrontare con maggior semplicità, ci saranno meno iscritti, quindi in pochi noteranno questa piccola parentesi negativa.

 

La pazienza ti farà decollare

E' fondamentale che tu riesca a porti degli obiettivi, che siano gli iscritti, oppure il numero di visualizzazioni poco cambia, ma un obiettivo potrà portarti lontano a patto che tu abbia la giusta dose di pazienza per perseverare.

Se sei alle prime armi evita situazioni di forte stress, piuttosto concentrati sull'imparare l'esatto funzionamento della piattaforma YouTube e con il tempo sarai sicuramente in grado di creare ottimi contenuti per il tuo pubblico.

 

Il successo non deve diventare un incubo!

A forza di sognare, il successo potrebbe diventare un incubo, oltre che una fonte di stress primaria, ad ogni modo per ottenerlo serve del tempo, non è un qualcosa che accade dall'oggi al domani.

Devi imparare con il tempo a sviluppare una mentalità migliore, tieni alla larga eventuali pressioni, concentrati solo su una strada e percorrila!


PODCAST

AUTORE:

Web Projects Revolution SRLS

Web Projects Revolution
 Da 10 anni in questo campo ha promosso migliaia di video e canali YouTube, per l'aumento di iscritti, views, like, commenti ecc..
Articolo scritto per sito di propietà:
Marketingyoutube.it per campagne per video e canali YouTube, per cantanti, rapper, etichette discografiche, YouTuber.

Condividi