Ottenere più views con i cortometraggi Youtube

Pubblicato il : 11/01/2021 11:12:47
Categorie : Marketing Rss feed

Ottenere più views con i cortometraggi Youtube

I cortometraggi Youtube o detti anche Youtube Shorts rappresentano una bella novità e sono molti gli utenti che sfruttandoli nel modo giusto sono riusciti ad ottenere un numero sempre più alto di visualizzazioni YouTube.

Nel dettaglio stiamo parlando di una funzione che permette ai creators di inserire video con una durata di 15 secondi, o anche meno, ed in questo frangente si potranno aggiungere anche effetti speciali, proprio come quelli di TikTok.





Sembra che in molti stiano utilizzando questa funzione e che riescano a riscontrare un buon aumento delle visualizzazioni Youtube; questa è una testimonianza confortante, soprattutto se consideriamo le classiche paure iniziali, come ad esempio quella che si potesse registrare una diminuzione del watch time, o addirittura una cancellazione dal canale stesso.

In un certo senso i cortometraggi rappresentano un buon metodo per aumentare visualizzazioni YouTube, ma per ora bisognerebbe andarci cauti, senza esagerare, magari effettuando alcuni test per capirne le potenzialità.

Come si ottimizzano i cortometraggi YouTube?

Se hai ben capito come fare video su YouTube ti basterà poco per creare anche piccoli cortometraggi della durata massima di 15 secondi; devi essere bravo ad ottimizzare il contenuti e per far si che questo avvenga ricorda di:


Il cortometraggio rappresenta in parte un nuovo formato video YouTube e come tale non sarà presentato immediatamente all'interno dello scaffale della piattaforma, il che significa che in un certo senso le views sono ridotte.

A differenza di altri siti come YouTube, dove le prime 48 ore sono fondamentali per poter ottenere un numero maggiore di visualizzazioni, qui non c'è un tempo preciso, infatti, il video potrebbe decollare da un momento all'altro, abbracciando un arco di tempo più ampio, fino a ben 2 settimane.

Alcune cose che forse non sai

Sicuramente se hai scelto di diventare un creator sai come funziona YouTube,  ma probabilmente riguardo questa nuova funzionalità potrebbe sfuggirti qualcosa, nello specifico abbiamo scoperto che:

  • In molti casi non vengono ancora separati i cortometraggi dal resto;

  • Se i cortometraggi non vengono visti le analisi possono peggiorare;

  • Non inserire il tag #shorts nel titolo, YouTubesa identificarli da subito.

 

Capirai bene che essendo una novità, a volte si può fare confusione, soprattutto su quest'ultimo punto, c'è chi sostiene che che il tag #shorts sia fondamentale e chi invece non lo pensa affatto.

Evita magari di focalizzarti sul quanto paga YouTube per i contenuti e presta maggior attenzione a novità come questa, spendi parte del tuo tempo per creare una strategia, effettua test e traccia costantemente i risultati!

AUTORE:

Web Projects Revolution SRLS

Web Projects Revolution
Da 10 anni in questo campo ha promosso migliaia di video e canali YouTube, per l'aumento di iscritti, views, like, commenti ecc..
Articolo scritto per sito di propietà:
Marketingyoutube.it per campagne per video e canali Youtube, per cantanti, rapper, etichette discografiche, YouTuber.

Condividi